Israele vuole aderire alla zona di libero scambio eurasiatica

RussiaToday, 29 ottobre 2015 – Histoire et Societé

La Russia, che riflette anche fermezza sulla questione palestinese, è riuscita nell’impresa di avere eccellenti rapporti diplomatici con il governo israeliano. Una delle basi dell’accordo è la storia della Seconda Guerra Mondiale, Putin noto come filosemita e attento a non lasciare crescere antisemitismo o antislamismo, guida la lotta attiva al terrorismo (strategia comune dei Paesi eurasiatici) che attribuisce in gran parte agli Stati Uniti e ai sauditi. Questa è grande diplomazia, paragonabile a quella che una volta sapeva condurre la Francia, permettendogli di mediare tra i peggiori avversari. Un’ulteriore prova che l’intervento militare della Russia in Siria sia solo un elemento del dispositivo diplomatico che cerca d’individuare interessi comuni. Riguardo gli aspetti commerciali, la somiglianza è evidente con la Cina. Gli interessi comuni nello sviluppo qui, come in Cina, sono evidenti: trasferimento tecnologico e capitale d’investimento. Inoltre va notato che i due investitori principali in Crimea sono Cina e Israele. (Nota di Danielle Bleitrach).Tel Aviv intende concludere un accordo sulla zona di libero scambio con l’Unione economica eurasiatica (UEE) guidata dalla Russia, al più presto possibile, ha detto il co-presidente della Commissione commerciale russo-israeliana Zeev Elkin. Diamo ai negoziati tra Israele e UEE “la massima priorità”, dice la TASS citando il ministro. “Abbiamo chiesto ai russi di avviare negoziati all’inizio del 2016 e avremo almeno due tornate di colloqui, per poi procedere normalmente affinché un simile accordo possa essere firmato tra due anni“, ha detto Elkin, che ha anche detto che l’accordo finale dipende dalla difficoltà delle questioni che dovranno affrontare nel corso dei negoziati, ma ha aggiunto che Israele lavora attivamente per avviare i colloqui al più presto possibile. “Crediamo che ci sia grande possibilità per l’economia israeliana e i Paesi dell’UEE. Credo che non vi sia alcun motivo per ritardare l’accordo”, ha detto Elkin. Israele aumenterà del 6-8 per cento gli scambi con i cinque membri dell’Unione. La Russia troverà maggiori investimenti e trasferimento tecnologico.
Nonostante Israele sia tradizionalmente uno stretto alleato degli Stati Uniti, il suo rapporto con Washington è recentemente peggiorato, ha detto il presidente dell’Istituto russo sul Medio Oriente Evgenij Satanovskij. “Gli Stati Uniti hanno tradito Israele con i colloqui con l’Iran. Barack Obama crede che Netanyahu sia un repubblicano dalla linea dura, è difficile trovare un linguaggio comune“, ha detto l’esperto in un’intervista al quotidiano russo Kommersant. Allo stesso tempo, Mosca e Tel Aviv hanno raggiunto un’intesa su una serie di questioni chiave, ha detto Satanovskij. “Israele collabora pienamente con la Russia sulla Siria. Netanyahu può incontrare il Presidente Vladimir Putin quando vuole. Descriverei i loro rapporti come ideali“, ha detto.
L’UEE è un blocco commerciale guidato dalla Russia istituito nel 2015 sulla base dell’Unione doganale di Russia, Kazakistan e Bielorussia. Attualmente conta cinque membri: Russia, Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e il Tagikistan è un potenziale socio. L’UEE assicura libera circolazione di beni e servizi, capitale e lavoro, nonché una politica economica coordinata, coerente e unificata per i suoi aderenti. L’Unione ha un accordo di libero scambio con il Vietnam ed è attualmente in trattative con l’Iran.394b95c9d80d2cd239e837b8b8a6f683a8e15be0Traduzione di Alessandro Lattanzio – SitoAurora

Advertisements

One Response to Israele vuole aderire alla zona di libero scambio eurasiatica

  1. Pingback: Israele vuole aderire alla zona di libero scambio eurasiatica | Una Lira per l'Italia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...