Le munizioni “intelligenti” utilizzate dalla Russia in Siria

Valentin Vasilescu, Ziarul de GardaReseau International 3 novembre 2015kab250Per il bombardamento di Jugoslavia e Libia, per l’invasione di Iraq e Afghanistan e gli attacchi allo SI, l’esercito statunitense ha usato circa 80000 bombe “intelligenti” e 2000 missili da crociera RGM/UGM-109 Tomahawk. Le armi intelligenti sono diverse dalle altre armi avendo propri sistemi di guida che, indipendentemente dal vettore, consentono agli aerei di lasciare l’area del bersaglio subito dopo il lancio. La Russia non avendo partecipato a grandi conflitti ha accumulato negli ultimi 25 anni uno stock di centinaia di migliaia di bombe a gravità, su cui sono installati kit di guida (con telecamera, laser, infrarossi o GPS), trasformandole in bombe ‘intelligenti’. La maggior parte degli attacchi aerei in Siria usa le bombe KAB-250S/LG da 250 kg e KAB-500L/Kr da 500 kg a guida laser, GPS e TV/IR. L’errore probabile di queste bombe è di 2-5 m. Il principio della guida laser è semplice: un trasmettitore laser installato su un’aeromobile “illumina” un bersaglio. Il dispositivo di guida della bomba (un ricevitore laser montato sulla punta) controlla le correzioni di rotta mantenendo la bomba sulla rotta fino a raggiungere il bersaglio. I depositi di armi e munizioni sono protetti da pareti di cemento spesse da 1 a 2 m, coperte da uno strato compatto di terra dallo spessore di 1 – 2 m. Il detonatore della bomba antibunker non scatta al contatto con il bersaglio, ma è dotato di un timer. Prima la bomba penetra il muro di cemento e poi esplode all’interno del bunker. L’Aeronautica russa che opera in Siria usa le bombe KAB-1500L a guida laser, oppure le KAB-1500Kr a guida video. Le bombe KAB-1500L, lunghe 4,6 metri e con 1100 kg di esplosivo sono utilizzate da aerei Su-34 e Su-24M. Sono progettate per distruggere bunker sotterranei e altri rifugi di cemento armato dallo spessore di 3 m. Oltre alle bombe, i russi armano i loro aerei in Siria con missili aria-superficie Kh-29L/T o Kh-25T (guida laser o TV). Con 320 kg di esplosivo, questi missili vengono lanciati a 10-12 km dal bersaglio. Il 7 ottobre, 4 navi lanciamissili della Flotta del Mar Caspio russa lanciavano 26 missili da crociera 3M-14T Kalibr su 11 obiettivi dello SI in Siria. Un missile da crociera costa 1,2 milioni di dollari e appartiene alla categoria delle armi “intelligenti”. Una volta che sorvola la terra, la guida del missile da crociera è fornita da un equipaggiamento TERCOM (Terrain Contour Matching) che ha in memoria la mappa del territorio sorvolato dalla rotta di volo. Il computer di bordo confronta la carta in memoria all’immagine radar dell’area sorvolata, apportando le correzioni in caso deviazioni dalla rotta. Il volo avviene a 50 m di quota.

Missile aria-superficie Kh-29L

Missile aria-superficie Kh-29L

Traduzione di Alessandro Lattanzio – SitoAurora

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...