Il nuovo aereo-spia russo Tu-214R schierato in Siria

Tatjana Rusakova, RIR, 22 febbraio 2016

Segretezza intensa circonda la presenza in Siria del velivolo da ricognizione russo Tu-214R dotato di avanzati sistemi optronici e radar. Anche se segreto finché il velivolo è stato avvistato la scorsa settimana, RIR sa perché sia in Siria, e quali siano caratteristiche e compiti operativi.Tupolev_Tu-214R_inflightLa Russia ha schierato il suo più avanzato aereo-spia in Siria, riporta il blog ‘Aviationist’, citando dati del sito Flightradar24. “Il 15 febbraio, il Tu-214R. RA-64514, numero di serie 42.305.014, secondo dei due esemplari del velivolo costruito su contratto del Ministero della Difesa della Russia, è volato da Kazan alla base aerea di Lataqia, Siria“, secondo il blog. La rotta del velivolo, che permette di monitorare le attività militari turche a centinaia di chilometri di distanza, è disponibile su Internet grazie ai transponder “che trasmettono posizione, altitudine e velocità su frequenza 1090 Mhz“. La leadership militare russa richiede urgentemente più intelligence e informazioni per capire la situazione sul confine siriano-turco; soprattutto se ci sono prove credibili di preparativi militari turchi per un’operazione in Siria e in che modo le forze armate turche si riorganizzano. La Turchia, il 3 febbraio, ha rifiutato di permettere alla Russia di condurre un volo d’ispezione sul suo territorio secondo il Trattato sui Cieli Aperti. La Russia, in risposta, ha schierato l’aereo da ricognizione Tu-214R capace di monitorarla completamente senza attraversare il confine siriano-turco. A differenza del Tu-214ON, costruito appositamente per le missioni d’ispezione del Trattato Open Skies trasportando solo attrezzatura fotografica, il Tu-214R possiede dei quasi superpoteri nel raccogliere informazioni.

Spia perfetta
L’United Aircraft Corporation (UAC), che produce il Tu-214R, non ne ha rivelato le caratteristiche tattiche e tecniche, citando lo stretto regime di segretezza del velivolo, ma abbiamo qualche particolare dal rapporto annuale 2014 della Vega Radio Engineering Corporation (dell’UAC). Il Tu-214R si distingue dagli aerei civili dai caratteristici rigonfiamenti sotto la parte anteriore e posteriore della fusoliera, e le carenature a forma di lacrima ai lati della fusoliera, dove si trovano potenti sistemi radar a scansione laterale e circolare. Questi radar, incluso il sistema radiotecnico multi-frequenza MRK-411 sono gli occhi e le orecchie del velivolo. Gli operatori ricevono le informazioni in modalità attiva e passiva (senza rivelare la propria posizione) e possono intercettare le comunicazioni radio del nemico. La caratteristica principale del Tu-214R è il suo radar a scansione sotterranea (GPR). In altre parole, l’aeromobile può vedere sottoterra. Oggetti nascosti sotto terra, coperti di neve o sabbia, o camuffati dagli alberi possono essere rilevati dal Tu-214R. Riprende l’immagine radar e la trasmette immediatamente ai centri di comando. Il sistema radiotecnico è completato dal sistema elettro-ottico di acquisizione immagini Fraktsija, utilizzato dall’equipaggio del Tu-214R per ricevere in tempo reale immagini ad alta risoluzione del terreno secondo lo spettro visibile ed infrarossi. Un Tu-214R (la Russia ne ha 2, secondo i registri) aveva disturbato la Japan Air Self-Defence Force che l’aveva individuato sulle acque neutrali nel Mar del Giappone nel dicembre 2015. In precedenza, d’estate, il secondo Tu-214R fu avvistato presso il confine con l’Ucraina.

Programma ritardato
Il Tu-214R ha passato molto tempo in fabbrica per la progettazione e costruzione, subendo i procedimenti legali tra Ministero della Difesa e costruttore per i ripetuti ritardi e il mancato rispetto delle date di consegna previste. Il conflitto in Siria ha accelerato il completamento di questi aerei superspia. Il rapporto annuale della Vega indica che le prestazioni del sistema radiotecnico sono state migliorate per rilevare in modo efficace oggetti nascosti. La banca dati delle immagini radar è stata ricreata e un algoritmo speciale per l’elaborazione della decodifica e la trasmissione dei dati a bordo è stato sviluppato per il velivolo. Equipaggiato con tali potenti strumenti, il Tu-214R opererà di concerto con gli altri aerei da ricognizione delle Forze Aerospaziali russe in Siria: Il-20 e A-50. Il Tu-214R permette alla leadership militare russa per ricevere i dati dell’intelligence globale nella regione in modo tempestivo, nonostante i “cieli chiusi” della Turchia.tu-214r

Traduzione di Alessandro Lattanzio – SitoAurora

One Response to Il nuovo aereo-spia russo Tu-214R schierato in Siria

  1. Pingback: Il nuovo aereo-spia russo Tu-214R schierato in Siria - Vox Populi Blog

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...