Orban perde con il 98% dei voti… e non finisce il naufragio della stampa…

Olivier Berruyer, Les Crises 3 ottobre 2016

viktor-orban-540x304Tornando sul referendum in Ungheria. Il Primo ministro Orban ha deciso di giocare un “colpo di Stato politico” ponendo la seguente domanda al popolo: “Vuoi che l’Unione europea decreti il trasferimento forzato di cittadini non ungheresi in Ungheria senza l’approvazione del Parlamento ungherese?“. Perché è questo che vuol fare Bruxelles, in ogni caso, decidendo a maggioranza.
Il referendum ungherese ha le stesse regole del referendum olandese sull’Ucraina:
– è solo consultivo e non vincolante per il governo
– si suppone che sia valido solo se il 50% degli elettori è d’accordo
Si capisce una cosa: abbiamo a che fare con un semplice processo “politico”, il referendum non ha alcun valore se non come “sondaggio”:
– la questione non ha alcun significato: si tratta della regole dell’UE, immateriali in questo caso: il governo non ha quindi alcun margine di manovra, in teoria …
– il referendum è soltanto consultivo
– la percentuale di affluenza è priva di senso se non si vince, in quanto è la posizione del governo! Questo punto è importante solo se la gente vuole imporre la propria volontà al governo, se non è d’accordo! (Se il No vinceva con il 51% di affluenza, il referendum consultivo era valido, e il governo imponeva il No votato; se il No vinceva con il 49% di affluenza il referendum consultivo non era valido, e così… il governo applicava la propria politica, appunto il No…)14542524Preciso di passaggio che trovo tale consultazione abbastanza odiosa perché agita passioni deleterie: il governo è contro l’ingresso di migranti, bene, agisca di conseguenza, ma è inutile eccitare la xenofobia in tali campagne… ricordo anche che era più semplice non destabilizzare la Siria e non alimentare una guerra civile ai nostri confini, tutto si sconta un giorno… Ma comunque, non è questo l’argomento.
L’UE ha risposto come suo solito: “Se dei referendum si svolgono su ogni decisione dei ministri e del Parlamento europeo, lo stato di diritto è in pericolo“, dice allarmato Jean-Claude Juncker, presidente della commissione. Il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, da parte sua ha denunciato questo “gioco pericoloso”.
Il risultato:orban-1598,3% di No, ma solo il 40,3% di affluenza
Il voto consultivo non è “abilitato” (sic), ciò non significa nulla, ma va bene. In ogni caso si è votato nel senso voluto da Orban, che quindi ovviamente non cambierà idea! L’opposizione ad Orban ha invocato il boicottaggio, per non superare il 50% e convalidare il referendum (a mio parere una preoccupazione democratica, qualsiasi cosa si pensi del governo). La sinistra era anche divisa, per cambiare:orban-20Per la cronaca, il Parlamento:orban-21Infine, ricordiamo il 60% di astensione, lontano dal 71% di astensione alle europee del 2014! (ma del 40% alle ultime elezioni nazionali)orban-1Grande successo nei nuovi Paesi dell’Est dell’UE… In ogni caso, si può dire che alle sue condizioni, Orban ha l’ampio sostegno pubblico alla propria politica (che si può criticare) e anche se l’affluenza fosse stata maggiore, avrebbe facilmente avuto il 70-80%…
Ma il meglio l’hanno dato i nostri media, senza commenti:orban-4

orban-8

orban-10

orban-12

orban-13

orban-22Menzione speciale per LeMonde in ogni caso:orban-18

Il pazzo persiste, è sorprendente che col 98% di NO non dica di colpo che ospiterà i migranti…
E finisco con questa pepita Mondesca:orban-17(Appello del partito di destra, quindi è importante diffonderlo…) dato che la stampa era molto preoccupata, negli ultimi giorni, che il Sì vincesse…orban-19Traduzione di Alessandro Lattanzio – SitoAurora

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...