Trump ad al-Sisi: Assad è un uomo coraggioso

al-Diyar, 23/01/2017 – Dimpecw10yy8wgaaeayiFonti vicine alla Presidenza di Cairo hanno fatto sapere che il nuovo presidente degli Stati Uniti, D. Trump, aveva telefonato al Presidente egiziano Abdalfatah al-Sisi e dichiarato il suo sostegno contro il terrorismo, che gli Stati Uniti vogliono combattere contro il terrorismo in Medio Oriente e che Washington è anche pronta a condurre operazioni militari in Iraq e Siria in coordinamento con la Russia. Si dichiarava pienamente d’accordo con la decisione del Congresso che i Fratelli musulmani sono un’organizzazione terroristica. I due leader, nella conversazione telefonica, affrontavano la situazione in Iraq. Donald Trump aveva detto che gli Stati Uniti sostengono con i bombardamento aerei l’esercito iracheno per porre fine al terrorismo nel Paese. Sulla Siria, il presidente degli Stati Uniti diceva all’omologo egiziano che il Presidente siriano Bashar al-Assad è un uomo coraggioso che combatte e resiste al terrorismo, ma le circostanze non gli permettono di avere al momento contatti diretti con lui. Per contro, Trump ha detto che era in contatto con il Presidente russo Vladimir Putin per coordinare l’azione militare in Siria contro il terrorismo di SIIL e organizzazioni collegate. Fonti presidenziali egiziane concludono che Abdalfatah al-Sisi deve contare su Bashar al-Assad, per via di ciò che Trump gli ha detto su Assad, e le parole di Trump sono un buon segnale per Bashar al-Assad.
Fonti presidenziali di Cairo hanno detto che il presidente Trump, quando ha telefonato al Presidente egiziano al-Sisi, gli ha detto che sostiene la lotta al terrorismo e che gli Stati Uniti combatteranno il terrorismo in Medio Oriente. Washington svolgerà anche operazioni militari contro il terrorismo in Iraq e Siria in coordinamento con la Russia. Sostiene la decisione del Congresso secondo cui la Fratellanza musulmana è un’organizzazione terroristica. Quando i due leader hanno parlato della situazione in Iraq, Trump ha detto che gli Stati Uniti sosterranno l’esercito iracheno con bombardamenti aerei per porre fine al terrorismo in Iraq. Sulla Siria, il neo-presidente ha detto al Presidente al-Sisi: il Presidente siriano Bashar al-Assad è un uomo coraggioso che affronta il terrorismo, ma le circostanze non mi permettono d’incontrarlo. Trump aggiungeva: Sarò in contatto con il Presidente russo Vladimir Putin per coordinare l’azione militare in Siria contro il terrorismo, i terroristi e l’organizzazione SIIL. Fonti presidenziali egiziane hanno concluso che il presidente Trump ha detto al Presidente al-Sisi che Assad è coraggioso, affinché al-Sisi trasmettesse le parole del presidente degli USA con un messaggio al Presidente siriano Bashar al-Assad“.

Tulsi Gabbard

Tulsi Gabbard

SyrianPerspective

Traduzione di Alessandro Lattanzio – SitoAurora

Advertisements

One Response to Trump ad al-Sisi: Assad è un uomo coraggioso

  1. speriamo che il nuovo presidente porti a qualcosa di buono contro questi terroristi islamici che anno massacrato interi stati .staremo a vedere

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...