Nuovi Libri

Lo Scudo D’Eurasia

Le Forze Armate siriane e l’intervento russo in Siria

Alessandro Lattanzio, Anteo Edizioni, 2017, Pagine: 244, ISBN: 978-88-98444-40-3; Euro 20,00

Anche se il conflitto siriano continua a conoscere gravi e dolorosi momenti di recrudescenza, il peggio sembrerebbe ormai essere passato. L’Esercito Arabo Siriano, coadiuvato dal sostegno russo, sta infatti recuperando gradualmente terreno a danno degli avversari, e pure con una certa rapidità. In questo libro l’autore, Alessandro Lattanzio, ci descrive la composizione delle forze armate siriane e soprattutto le caratteristiche dell’intervento russo in Siria, illustrandoci i numerosi sistemi d’arma che Mosca ha messo in campo in questa complicata partita che, come già dal titolo si potrà intuire, viene giocata soprattutto nell’importante scacchiere eurasiatico.

Indice
Introduzione
Capitolo 1 – Le Forze Armate siriane
Capitolo 2 – Le operazioni aeree russe in Siria nel 2015
Capitolo 3 – Le operazioni aeree russe in Siria nel 2016
Capitolo 4 – Le operazioni aeree russe in Siria nel 2017
Capitolo 5 – Le operazioni di elisbarco a Dayr al-Zur
Capitolo 6 – L’attacco contro la base aerea di al-Shayrat
Capitolo 7 – Le operazioni con i missili da crociera russi in Siria
Capitolo 8 – Le operazioni russe sul terreno
Capitolo 9 – L’aiuto iraniano
Capitolo 10 – Panorama delle operazioni aeree russe in Siria
Capitolo 11 – L’intelligence russa in Siria
Capitolo 12 – Navi e aerei russi nel Mediterraneo e in Medio Oriente
Capitolo 13 – Le basi russe in Siria
Capitolo 14 – Il ruolo degli Spetsnaz nella liberazione di Aleppo
Capitolo 15 – 16 Spetsnaz contro 300 terroristi
Capitolo 16 – Il Centro informazioni e coordinamento di Baghdad nella guerra in Medio Oriente
Capitolo 17 – La Russia ha testato 162 nuovi sistemi d’arma In Siria
Capitolo 18 – Intervista al Maggior-Generale Igor Semenchenko
Riferimenti

Russia, il ritorno sugli oceani

La politica marittima di Putin

Alessandro Lattanzio, Anteo Edizioni, 2017, Pagine: 148, ISBN: 978-88-98444-39-7; Euro 15,00

Dopo gli anni del duro ridimensionamento post-sovietico, coinciso con l’era politica di Boris Eltsin, durante i quali la Russia ha rinunciato a pattugliare i mari lasciando buona parte della propria flotta al suo destino, con l’arrivo di Vladimir Putin si è registrata una netta inversione di tendenza. Passati i primi anni di rodaggio, durante i quali il paese ha mirato soprattutto a riconsolidarsi al proprio interno, la Russia ha così cominciato nuovamente ad investire sulle proprie flotte e a puntare su tecnologie sempre più avanzate e raffinate, che non temono il confronto degli avversari. In questo libro l’autore, Alessandro Lattanzio, ci descrive questo lungo percorso di rilancio e di ritorno della Russia sui mari, elencandoci le nuove dotazioni ed unità navali e sommergibilistiche, e le avanzate tecnologie militari a loro disposizione, e fornendoci anche tangibili dimostrazioni dell’ormai concreta riaffermazione della superpotenza russa sui mari, per esempio raccontandoci il ruolo della sua Marina nell’intricato conflitto siriano.

Indice
INTRODUZIONE
Capitolo 1 LA NUOVA POLITICA NAVALE DELLA RUSSIA
Capitolo 2 IL RITORNO DELLA SUPERPOTENZA RUSSIA
Capitolo 3 LA FLOTTA DEL NORD
Capitolo 4 LA FLOTTA ARTICA SEGRETA DELLA RUSSIA
Capitolo 5 LA FLOTTA DEL PACIFICO
Capitolo 6 LA FLOTTA DEL MAR NERO
Capitolo 7 LA MISSIONE NAVALE DELLA RUSSIA IN SIRIA
Capitolo 8 LA FLOTTA DEL BALTICO
Capitolo 9 LA FLOTTIGLIA DEL MAR CASPIO
Capitolo 10 LA FORZA STRATEGICA NAVALE
Capitolo 11 IL PROGRAMMA NAVALE 2011-2020
RIFERIMENTI

Scheda:
Alessandro Lattanzio
Anno di Pubblicazione: 2017
Pagine: 148
ISBN: 978-88-98444-39-7
Euro 15,00

Anteo Edizioni

Annunci