Tatakau Riyuu

Infinite Stratos – Tatakau Riyuu (autore Nanase Ikaru)


Infinite Stratos – Shinonono Houki (autore Nanase Ikaru)

Kishi Koushinkyoku – Sidonia no Kishi


Angela – Kishi Koushinkyoku from Knights of Sidonia (Official Video)

Il regista Miyazaki definisce ‘spregevole’ il passo di Abe di rivedere la Costituzione

Il famoso regista Miyazaki definisce ‘spregevole’ il passo di Abe per rivedere la Costituzione
Reiji Yoshida Japan Times 13 luglio 2015n-miyazaki-a-20150714-870x602Il famoso regista Hayao Miyazaki in una rara apparizione pubblica a Tokyo in una conferenza stampa di un’ora che non avrà reso felici i fan delle sue magiche animazioni: soggetto non erano i film, ma la politica. Rispondendo alle domande dei giornalisti, Miyazaki ha biasimato il passo del primo ministro Shinzo Abe per far costruire una nuova base militare statunitense nella Prefettura di Okinawa, rivedere la Costituzione postbellica pacifista e riavviare le centrali nucleari attive al minimo dopo la crisi di Fukushima del 2011. “Credo che il primo ministro Abe voglia passare alla storia come il grande uomo che ha rivisto la Costituzione e la sua interpretazione, credo sia spregevole”, ha detto Miyazaki in una conferenza stampa nel suo studio di Tokyo, ospite del Club dei corrispondenti esteri in Giappone. La conferenza stampa era in live-streaming su internet per tutti gli spettatori. Miyazaki ha partecipato alla conferenza stampa in qualità di rappresentante del fondo per sostenere la campagna del governatore di Okinawa, Takeshi Onaga, contro il piano di Abe di costruire una base militare a Nago, a Okinawa nord, per accogliere le operazioni dell’US Marine Corps Air Station di Futenma a Ginowan, al centro di Okinawa. Il fondo, istituito a maggio, ha raccolto 385700000 di yen in donazioni entro l’8 luglio. Miyazaki è uno dei suoi otto rappresentanti. Ha detto di sperare che i giornalisti esteri presenti alla conferenza stampa segnalino che la maggioranza degli abitanti di Okinawa si oppone al piano di delocalizzazione di Futenma. Miyazaki ha suggerito che la nuova base militare sia costruita fuori Okinawa, che subì feroci battaglie nella seconda guerra mondiale e fu sotto il controllo degli Stati Uniti fino al 1972.
Miyazaki non ha fatto un discorso alla conferenza stampa, ma semplicemente ha risposto alle domande dei giornalisti stranieri che chiedevano le sue opinioni su vari temi politici. Ha sostenuto che il Giappone dovrebbe chiedere scusa semplicemente per la guerra d’aggressione alla Cina, mentre Tokyo e Pechino dovrebbero smetterla di sfruttare politicamente le questioni storiche. “La Guerra di aggressione (del Giappone) alla Cina è sicuramente qualcosa che non avremmo dovuto fare. Credo (che il Giappone) dovrebbe dire chiaramente che inflisse danni enormi alla Cina ed esprimerne un profondo rimorso“, ha detto. Tuttavia, alla domanda se sarebbe disposto a creare un film che condivida le opinioni sull’aggressione del Giappone negli anni ’30 e ’40 con le altre nazioni asiatiche, Miyazaki ha detto che non l’avrebbe fatto. “Penso che sia meglio creare un film d’animazione che abbia a che fare con la storia di centinaia o migliaia di anni, piuttosto che con quella di questi ultimi 100 o 200 anni“, ha detto.
Miyazaki ha detto che attualmente lavora con personale della computer grafica su un cortometraggio di animazione da mostrare nel suo museo di Mitaka, a Tokyo. Il personaggio principale del film è un piccolo bruco peloso che vive su una piccola foglia verde. Alcune delle sue opere hanno esplorato temi come potere e bellezza della natura, e i peccati degli esseri umani nel distruggerla. Miyazaki ha confessato che non gli piace la “cultura americana” e lo “stile di vita americano”, basato su produzione e consumo di massa. Che la cultura statunitense ha influenzato profondamente il Giappone, ha detto. “Ho vissuto con la sensazione che la civiltà basata sul consumo di massa giungerà al termine, un giorno“, ha detto. Gli è stato anche chiesto se il Giappone dovrebbe far funzionare le centrali nucleari. Miyazaki ha subito detto “no”. “L‘uso delle centrali nucleari in questo Paese, che ha così tanti vulcani e vede terremoti così spesso, è semplicemente fuori questione“, ha detto. Miyazaki crede che il Monte Fuji scoppierà un giorno e uno tsunami potrebbe devastare Tokyo e dintorni, tra cui casa sua.

Okinawa Governor Onaga speaks during a news conference on the transfer of a key U.S. military base within the prefecture at the Japan National Press Club in Tokyo

Il governatore di Okinawa Takeshi Onaga

Traduzione di Alessandro Lattanzio – SitoAurora

Fubuki

Senza Titolo

Suzumiya Haruhi no Yuutsu – Tsuruya-san “Megassa Koukishin” (Yuki Matsuoka)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.903 follower